Autostrade per l'Italia
Autostrade per l'Italia

Informativa cashback

Testata della pagina
Muovy

Il Punto Blu Online diventa Muovy, il nuovo Hub di servizi di Autostrade per l'Italia
SU SITO, APP E NUMERO UNICO

Informativa privacy

Informativa sulla Protezione dei Dati Personali ai sensi del Regolamento Europeo n. 679/2016 (“GDPR”)

Con la presente informativa privacy, Autostrade per l’Italia S.p.A. e Free To X S.r.l., in qualità di autonomi e distinti titolari del trattamento, Ti forniscono, ai sensi del GDPR e della vigente normativa nazionale, la presente informativa relativa ai rispettivi trattamenti dei Tuoi dati personali raccolti nell’ambito delle attività svolte per il tramite dell’App e del Sito “Muovy” (i “Portali”).

L’App “Muovy” è un’applicazione innovativa, fornita e gestita da Free To X S.r.l. e volta a offrire ai propri utenti diversi servizi relativi al settore della mobilità e dei trasporti, nonché ai settori a questi connessi e/o accessori.

Puoi trovare maggiori informazioni su come funzionano i Portali e sui servizi ivi offerti, cliccando qui.

Fermo restando che Autostrade per l’Italia S.p.A. e Free To X S.r.l. non procedono ad operazioni di trattamento diverse da quelle che hai espressamente autorizzato e/o richiesto, la presente informativa privacy può essere fatta oggetto di modifiche per conformarsi a nuove disposizioni di legge, a mutate politiche di trattamento dei dati e/o a seguito della modifica delle caratteristiche dei Portali e/o dei servizi ivi offerti.

Ogni versione aggiornata della presente informativa verrà resa disponibile sui Portali nella sezione dedicata; sei invitato pertanto a consultare periodicamente l’informativa privacy ivi pubblicata per essere sempre informato dell’ultima versione pubblicata.

  1. Trattamenti di cui Free To X S.r.l. è titolare

Free To X S.r.l. (di seguito “Free To X”) Ti fornisce, ai sensi degli articoli 13 e 14 GDPR, le seguenti informazioni relative al trattamento dei Tuoi dati personali raccolti nell’ambito dell’erogazione dell’App e della registrazione al Sito.

  1. Titolare del trattamento

Il Titolare del trattamento è Free To X - società soggetta ad attività di direzione e coordinamento di Autostrade per l’Italia S.p.A., con sede legale in Via A. Bergamini, 50 – 00159 Roma, - codice fiscale, numero d'iscrizione a Registro delle imprese di Roma e P IVA n. 16014501007.

Free To X ha nominato ex art. 37 e ss. del GDPR un responsabile della protezione dei dati (“DPO”), domiciliato per l’incarico presso Via A. Bergamini 50, 00159 Roma, che puoi contattare per questioni relative al trattamento dei Tuoi dati personali all’indirizzo e-mail dpo.freetox@pec.autostrade.it.

  1. Tipologia di dati trattati

In fase di registrazione ai Portali, Free To X raccoglierà i Tuoi dati anagrafici (nome e cognome) e la Tua e- mail (“Dati”). Di volta in volta, Free To X può altresì ricevere informazioni in forma aggregata da fonti terze, inclusi network pubblicitari e/o social network; in particolare, Free To X riceve da fonti terze informazioni aggregate del numero dei download dell’App eseguiti dai clienti al fine di verificare l’efficacia della pubblicità mirata su alcune piattaforme, ad esempio digital properties gestite da aziende quali Facebook e Google.

Ti invitiamo a verificare quali Dati sono indicati come obbligatori e quali, invece, come facoltativi, restando inteso che il mancato conferimento dei Dati contrassegnati come obbligatori impedisce la Tua registrazione ai Portali. Ti chiediamo inoltre di aiutarci a mantenere aggiornati i Tuoi Dati modificandoli nella sezione dedicata dei Portali.

  1. Finalità e base giuridica del trattamento

I Tuoi Dati saranno trattati da Free To X secondo principi di necessità, minimizzazione, liceità, correttezza, proporzionalità e trasparenza esclusivamente per le seguenti finalità:

  • consentirTi la registrazione e la fruizione dei Portali, incluse migliorie future;

  • assicurarTi l’assistenza del customer care (tramite live chat o call center), e anche per risolvere eventuali Tue segnalazioni di malfunzionamento e/o contestazioni;

  • adempiere agli obblighi di legge e alle richieste delle Autorità competenti.

La base giuridica del trattamento dei Tuoi Dati per le finalità di cui alla lettera (a) e (b) è l’esecuzione di un contratto o di misure precontrattuali adottate su Tua richiesta, ex art. 6.1 lett. (b) del GDPR. La base giuridica del trattamento dei Tuoi Dati per la finalità di cui alla lettera (c) è l’adempimento di un obbligo di legge cui Free To X è soggetta ex art. 6.1 lett. (c) del GDPR.

  1. Modalità del trattamento

Il trattamento dei Tuoi Dati avverrà su supporto cartaceo e/o con modalità telematiche, anche con l’ausilio di mezzi elettronici e informativi, direttamente e/o tramite terzi delegati, secondo logiche strettamente correlate alle finalità indicate al paragrafo 3 sopra.

I Tuoi Dati saranno trattati nel rispetto del GDPR e della normativa vigente, e comunque in modo tale da garantire la sicurezza e la riservatezza degli stessi, da impedirne la divulgazione o l’uso non autorizzato, l’alterazione o distruzione.

Il trattamento dei Tuoi Dati verrà affidato, nelle singole operazioni, a dipendenti e/o collaboratori di Free To X, debitamente autorizzati e incaricati. I terzi delegati da Free To X opereranno invece in qualità di responsabili del trattamento ai sensi dell’art. 28 del GDPR (“Responsabili”). L’elenco completo dei soggetti nominati Responsabili è disponibile contattando il DPO ai recapiti indicati al paragrafo 1 sopra.

  1. Tempi e luoghi di conservazione dei dati

I Tuoi Dati saranno conservati nei server di Free To X collocati nell’Unione Europea e non saranno oggetto di diffusione né di trasferimento al di fuori dell’Unione Europea. I Tuoi Dati saranno trattati da Free To X solo per il tempo strettamente necessario al perseguimento delle finalità menzionate al paragrafo 3 sopra. In particolare:

  • per la finalità di cui alla lettera (a) del paragrafo 3 sopra, i Tuoi Dati verranno conservati da Free To X – anche nel caso in cui dovessi disattivare il Tuo account – fino a Tua richiesta espressa di cancellazione (che comporterà tuttavia la cancellazione del Tuo account e l’impossibilità di fruire ulteriormente dei servizi ivi offerti). Resta inteso che Free To X potrà conservare i Tuoi Dati per difendere i propri diritti in relazione a contestazioni in essere al momento della richiesta o su indicazione delle Autorità pubbliche. Puoi disattivare il Tuo account per 12 mesi e in alternativa eliminare il Tuo account accedendo alla sezione “Profilo” dei Portali oppure inviando una richiesta espressa di cancellazione dei Tuoi dati al DPO di Free To X (v. dati di contatto al paragrafo 1 sopra) ovvero non opponendoTi all’eliminazione che si verifica automaticamente trascorsi 12 mesi dalla disattivazione dell’account;

  • per la finalità di cui alla lettera (b) del paragrafo 3 sopra, Ti informiamo che le chiamate e le chat sono registrate e conservate assieme ai Dati in esse contenuti per il tempo necessario a risolvere la Tua richiesta di assistenza, segnalazione e/o contestazione, fornirTi un riscontro e migliorare il servizio di customer care. Anche in questo caso resta tuttavia inteso che Free To X potrà conservare i Tuoi Dati, nei limiti di legge, per dimostrare l’adempimento dei propri obblighi contrattuali e difendere i propri diritti in relazione a contestazioni in essere o su indicazione delle Autorità pubbliche; e

  • per la finalità di cui alla lettera (c) del paragrafo 3 sopra, i Tuoi Dati verranno conservati da Free To X finché persiste la necessità del trattamento di adempiere a obblighi di legge.

  1. Diritti degli interessati

Ti ricordiamo che ai sensi del GDPR hai il diritto di:

  • ottenere informazioni in relazione alle finalità per cui i Tuoi Dati sono trattati, al periodo del trattamento e ai soggetti cui i Dati sono comunicati (c.d. diritto di accesso);

  • ottenere la rettifica o integrazione dei Dati inesatti che Ti riguardano (c.d. diritto di rettifica);

  • ottenere la cancellazione dei Dati che Ti riguardano nei seguenti casi (a) i Dati non siano più necessari per le finalità per le quali sono stati raccolti; (b) hai revocato il Tuo consenso al trattamento dei Dati qualora essi siano trattati sulla base del Tuo consenso; (c) Ti sei opposto al trattamento dei Dati che Ti riguardano nel caso in cui essi siano trattati per un legittimo interesse di Free To X; (d) il trattamento dei Tuoi Dati non sia conforme alla legge; (e) hai eliminato il Tuo account accedendo alla sezione “Profilo” dei Portali oppure hai inviato una richiesta espressa di cancellazione dei Tuoi Dati; o (f) sono trascorsi 12 mesi dalla disattivazione dell’account senza che Tu Ti sia opposto alla cancellazione dei Dati. Tuttavia, Ti segnaliamo che la conservazione dei Dati da parte di Free To X è lecita qualora sia necessaria per consentire di adempiere un obbligo legale o per accertare, esercitare o difendere un diritto in sede giudiziaria (c.d. diritto di cancellazione);

  • ottenere che i Dati che Ti riguardano siano solo conservati senza che di essi sia fatto altro uso nel caso in cui (a) dovessi contestare l'esattezza dei Tuoi Dati, per il periodo necessario a consentirci di verificare l'esattezza di tali Dati; (b) il trattamento sia illecito ma Ti opponi comunque alla cancellazione dei Dati da parte di Free To X; (c) i Dati Ti sono necessari per l'accertamento, l'esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria; (d) Ti sei opposto al trattamento e si sia in attesa della verifica in merito all'eventuale prevalenza dei motivi legittimi di Free To X al trattamento rispetto a quelli dell'interessato (c.d. diritto di limitazione);

  • ricevere in un formato di uso comune, leggibile da dispositivo automatico e interoperabile i Dati che Ti riguardano (c.d. diritto di portabilità);

  • ottenere la cessazione del trattamento nei casi in cui i Tuoi Dati siano trattati ai sensi dell’articolo 6, paragrafo 1, lett. (e) ed (f) del GDPR, compresa la profilazione sulla base di tali disposizioni (c.d. diritto di opposizione); e

  • revocare il Tuo consenso al trattamento dei Dati in qualsiasi momento, restando ferma la liceità del trattamento basata sul consenso prima della revoca.

I diritti di cui sopra potranno essere esercitati con richiesta rivolta senza formalità al DPO, i cui recapiti sono indicati al paragrafo 1 sopra.

Ti ricordiamo infine che hai il diritto di rivolgerti al Garante per la protezione dei dati personali, Piazza Venezia, 11, 00187 Roma (RM), per far valere i Tuoi diritti in relazione al trattamento dei Tuoi Dati.

  1. Trattamenti di cui Autostrade per l’Italia S.p.A. è titolare

Autostrade per l’Italia S.p.A. (di seguito “ASPI”) Ti fornisce, ai sensi dell’articolo 13 GDPR, le seguenti informazioni relative al trattamento dei Tuoi dati personali raccolti, per il tramite di uno o di entrambi i Portali, nell’ambito del servizio cashback (“Cashback”) e dei servizi a esso correlati (“Servizi Correlati”).

Cashback è un servizio, offerto tramite entrambi i Portali, che ha come obiettivo quello di offrirTi una soluzione smart e user friendly per la gestione dei rimborsi sui ritardi significativi causati dalla presenza di cantieri sulle tratte autostradali affidate in concessione ad ASPI.

Tra i Servizi Correlati, l’App Ti offre attualmente il servizio denominato Previsione Ritardi per Lavori, ovvero un servizio di previsione dei tempi di percorrenza delle tratte autostradali, stimati considerando i cantieri di lavoro programmati sulla rete autostradale italiana gestita da ASPI, (“Previsione Ritardi per Lavori”), e il servizio denominato Mancato Pagamento Pedaggio, ovvero un servizio che consente di pagare con carta di credito e senza aggravio di spese, se il pagamento avviene entro 15 giorni dalla relativa emissione, un rapporto di mancato pagamento per il pedaggio non pagato sulla tratta della rete autostradale italiana gestita da ASPI (“Mancato Pagamento Pedaggio") e il servizio denominato Notifiche Tutor, ovvero un servizio che consente di essere avvisati quando si percorre una tratta autostradale affidata in concessione ad ASPI compresa nel raggio di operatività del sistema (denominato SICVe e SICVe-PM) per la rilevazione automatica della velocità dei veicoli omologato dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e in dotazione alla Polizia di Stato, noto agli utenti come sistema “Tutor”, e di monitorare lungo tale tratta la velocità media di percorrenza del proprio veicolo, nonché di essere allertati quando questa supera la soglia di velocità applicabile in condizioni standard (“Notifiche Tutor”).

  1. Titolare del trattamento

Il Titolare del trattamento è ASPI, società soggetta all’attività di direzione e coordinamento da parte di Holding Reti Autostradali S.p.A., con sede legale in Via A. Bergamini 50 – 00159, Roma, codice fiscale, numero d’iscrizione a Registro delle imprese di Roma e P IVA n. 07516911000.

ASPI ha nominato ex art. 37 e ss. del GDPR un responsabile della protezione dei dati (“DPO”), domiciliato per l’incarico presso Via A. Bergamini 50, 00159 Roma, che puoi contattare per questioni relative al trattamento dei Tuoi dati personali inerente al servizio Cashback e ai Servizi Correlati all’indirizzo e-mail dpo@pec.autostrade.it.

  1. Tipologia di dati trattati

ASPI raccoglie e tratta, per il tramite di Free To X, i Tuoi dati personali nell’ambito del servizio Cashback e dei Servizi Correlati (“Dati”). Il conferimento dei Dati è facoltativo; tuttavia, l’eventuale mancato, parziale o inesatto conferimento degli stessi comporta l’impossibilità per ASPI di erogarTi il servizio Cashback e/o i Servizi Correlati. Più specificatamente, ASPI raccoglie e tratta in qualità di autonomo titolare del trattamento i seguenti Dati:

  • Dati forniti in fase di registrazione ai Portali. ASPI tratterà autonomamente i Dati che hai fornito in fase di registrazione ai Portali (nome, cognome e la Tua e-mail).

  • Dati raccolti e trattati per accedere al servizio “Previsione Ritardi per Lavori”. Una volta registrato all’App potrai usufruire del servizio Previsione Ritardi per Lavori senza necessità di fornire ulteriori Dati. Ti segnaliamo tuttavia che al fine di calcolare i tempi di percorrenza per le tratte di Tuo interesse, Ti verrà richiesto di indicare la località di partenza e quella di arrivo. In ogni caso, le Tue ricerche non verranno né conservate né utilizzate da ASPI per scopi diversi rispetto a quello di offrirti il servizio Previsione Ritardi per Lavori richiesto. Ti informiamo che nell’ambito del servizio Previsione Ritardi per Lavori i tempi relativi alle tratte non appartenenti alla rete autostradale di ASPI verranno calcolati da un soggetto terzo (Google Maps). Ti verrà offerta anche la possibilità di far rilevare la Tua posizione lungo la tratta autostradale tramite i sistemi di GPS del Tuo telefono cellulare o altro dispositivo mobile che usi per accedere all’App e ai servizi ivi contenuti. Il rilevamento della Tua posizione verrà anche in questo caso svolto da un soggetto terzo (Google Maps) e non da ASPI – che non ha alcun accesso a o visibilità di detti dati. Lo svolgimento del servizio da parte di un soggetto terzo (come Google Maps) comporta l’applicazione dei suoi termini e condizioni d’uso e informative sulla privacy, che Ti invitiamo a consultare. Rimane in ogni caso inteso che i dati relativi alla Tua posizione potranno venir rilevati e trattati da Google Maps solo

dietro Tuo espresso consenso, che Ti verrà richiesto di prestare direttamente allo stesso Google Maps tramite l’App o il dispositivo mobile da cui accedi all’App e ai servizi ivi offerti.

  • Dati raccolti e trattati per accedere al servizio “Mancato Pagamento Pedaggio”. Una volta registrato all’App potrai usufruire del servizio Mancato Pagamento Pedaggio per pagare con carta di credito un rapporto di mancato pagamento emesso da ASPI a carico di un autoveicolo a prescindere dal numero di targa che lo identifica; per accedere al servizio Ti sarà richiesto di fornire, inquadrandolo con la fotocamera del dispositivo sul quale stai utilizzando l’App o inserendo manualmente le cifre, il codice a barre indicato sul rapporto di mancato pagamento per il pedaggio non pagato sulla tratta della rete autostradale italiana gestita da ASPI. In ogni caso il codice a barre non verrà né conservato né utilizzato da ASPI per scopi diversi rispetto a quello di offrirti il servizio Mancato Pagamento Pedaggio richiesto. In aggiunta, il servizio Mancato Pagamento Pedaggio ti consente di tenere traccia e visualizzare all’interno dell’App lo storico di tutti i pagamenti da te effettuati. Ti informiamo inoltre che nell’ambito del servizio Mancato Pagamento Pedaggio l’operazione di pagamento è gestita interamente e autonomamente da un soggetto terzo (Nexi) che raccoglierà i dati della Tua carta di credito. Il trattamento dei Dati di pagamento non verrà quindi svolto da ASPI – che non ha alcun accesso a o visibilità di detti Dati – bensì dal soggetto terzo (Nexi), con conseguente applicazione dei suoi termini e condizioni d’uso e informativa sulla privacy, che Ti invitiamo a consultare. Rimane in ogni caso inteso che i Tuoi Dati di pagamento saranno trattati da Nexi solo nei limiti in cui gli stessi sono Te forniti nell’ambito del servizio Mancato Pagamento Pedaggio.

  • Dati raccolti e trattati per accedere al servizio “Notifiche Tutor”. Una volta registrato all’App potrai usufruire del servizio Notifiche Tutor che consente di essere avvisati quando si percorre una tratta autostradale affidata in concessione ad ASPI compresa nel raggio di operatività del sistema Tutor, (“Tratta Tutor”) e di monitorare lungo tale tratta la velocità media di percorrenza del proprio veicolo, nonché di essere allertati quando questa supera la soglia di velocità applicabile in condizioni standard.

Per accedere al servizio Notifiche Tutor ti verrà richiesto di consentire all’App, quando il servizio è in uso o per ogni singolo utilizzo, l’accesso alla posizione del Tuo dispositivo, rilevato dai sistemi GPS del Tuo telefono cellulare o altro dispositivo mobile che userai per accedere all’App e ai servizi ivi contenuti, e il trattamento dei Dati relativi alla Tua velocità media di percorrenza lungo la Tratta Tutor. La posizione del Tuo dispositivo sarà rilevata quando l’App sarà attiva e avrai eseguito l’accesso al servizio Notifiche Tutor. La rilevazione della posizione avverrà sulla base della distanza dal Tutor e sarà utilizzata solo per avvisarti all’ingresso nei 2km antecedenti alla Tratta Tutor, all’ingresso nella Tratta Tutor e all’uscita dalla Tratta Tutor. Ai fini dell’erogazione del servizio Notifiche Tutor, i Dati raccolti e trattati da ASPI sono limitati ai Dati di posizione sopra descritti, tali Dati vengono immediatamente cancellati eccetto per quanto riguarda i dati di posizione relativi all’ingresso nei 2km antecedenti alla Tratta Tutor, all’ingresso nella Tratta Tutor e all’uscita dalla Tratta Tutor, in nessun caso ASPI tratta dati di localizzazione che consentono di tracciare il Tuo percorso. I Dati di posizione, che includono le coordinate GPS, potranno essere trattati da ASPI in forma pseudonomizzata anche per il tramite di terzi delegati che opereranno in qualità di responsabili del trattamento secondo quanto previsto dal successivo paragrafo 10 sotto.

  • Dati raccolti e trattati per accedere al servizio “Cashback”. Per accedere invece al servizio di Cashback, ASPI tratterà alcuni Dati specifici che differiscono a seconda della tipologia di utente a cui appartieni (i.e. persona fisica con codice fiscale, persona fisica con partita IVA o società) (“Dati”). In particolare:

    • se sei un utente di tipo “persona fisica” con Codice Fiscale o Partita IVA, durante la fase di registrazione ai Portali o successivamente, ASPI raccoglierà: i Tuoi Dati anagrafici e identificativi (nome, cognome, sesso, data e luogo di nascita e Codice fiscale e/o Partita IVA); i Tuoi Dati di recapito (indirizzo di residenza/domicilio, recapito telefonico e indirizzo e- mail); una foto leggibile di un Tuo documento di riconoscimento (es. carta d’identità); i Dati relativi al/ai veicolo/i (es. targa, nazionalità e tipologia del/i veicolo/i) in uso e una foto dei documenti da cui risulta a che titolo Ti è stato assegnato il veicolo nel caso in cui non ne fossi l’intestatario (es. contratto con la società di leasing, lettera di assegnazione del veicolo da parte della società di cui sei dipendente, verbale di consegna dalla società di leasing alla società di cui sei dipendente); coordinate bancarie di conto corrente (per ricevere l’accredito dei tuoi rimborsi); informazioni relative alla società di telepedaggio e al/ai dispositivo/i di telepedaggio (Telepass o altri service provider) di cui sei titolare e foto leggibile dell’ultima fattura; ogni altro Dato o informazione necessaria per fornirTi il servizio di Cashback;

    • se sei un utente di tipo “società”, Ti verrà richiesto, durante la fase di registrazione ai Portali o successivamente, di fornire: i Tuoi Dati anagrafici e identificativi, quale referente autorizzato dalla Società (nome, cognome, sesso, data e luogo di nascita e Codice fiscale); i Tuoi Dati di recapito (indirizzo di residenza/domicilio, recapito telefonico e indirizzo e-mail); una foto leggibile di un Tuo documento di riconoscimento (es. carta d’identità); la denominazione o ragione sociale della Società; la partita IVA della Società; i dati relativi al/ai veicolo/i (es. targa, nazionalità e tipologia del/i veicolo/i) in uso presso la Società e una foto dei documenti da cui risulta a che titolo la Società è assegnataria del veicolo nel caso in cui non ne sia l’intestataria (es. verbale di consegna della società di leasing); coordinate bancarie di conto corrente della Società (per ricevere l’accredito dei rimborsi); informazioni relative alla società di telepedaggio e al/ai dispositivo/i di telepedaggio (Telepass o altri service provider) di cui la Società è titolare e foto leggibile dell’ultima fattura emessa; e ogni altro dato o informazione necessaria per fornire il servizio di Cashback.

Al fine di verificare la Tua identità, in fase di registrazione ai Portali o successivamente, Ti verrà richiesto di scattare e caricare una foto leggibile del Tuo documento di riconoscimento. Il trattamento dei Dati contenuti nel Tuo documento di riconoscimento verrà svolto da Free To X per conto di ASPI, anche per il tramite della società Sum & Substance Ltd, una società terza con sede nel Regno Unito ma con succursali anche nell’UE. Tanto premesso, il trattamento e la conservazione dei tuoi Dati avverrà esclusivamente all’interno del territorio dell’UE senza ipotesi di trasferimenti dei Tuoi Dati al di fuori dell’UE.

Per verificare invece che Tu sia effettivamente titolare dei dispositivi di telepedaggio indicati al momento della registrazione ai Portali o successivamente, Ti potrà venir richiesto di scattare una foto leggibile dell’ultima fattura emessa per ciascun dispositivo di telepedaggio e caricarla sui Portali. Parimenti, ASPI potrà (i) trasmettere al service provider che Ti ha rilasciato il/i dispositivo/i di telepedaggio (appositamente nominato responsabile del trattamento ex art. 28 GDPR) il Tuo Codice Fiscale/Partita IVA e il/i numero/i del/i Tuo/i dispositivo/i di telepedaggio per verificare la conformità dei Dati da Te indicati; e/o (ii) ottenere in qualsiasi momento informazioni aggiornate sul/i dispositivo/i di telepedaggio da Te indicati al momento della registrazione ai Portali dal service provider che Ti ha rilasciato il/i dispositivo/i di telepedaggio. Per verificare invece che Tu sia effettivamente assegnatario del veicolo di cui hai indicato i Dati al momento della registrazione ai Portali o successivamente, Ti potrà venir richiesto di scattare una foto leggibile dei documenti da cui risulta che il veicolo è a Te assegnato dal relativo intestatario. Parimenti ASPI potrà trasmettere alla motorizzazione civile il Tuo Codice Fiscale/Partita IVA, il numero di targa e la tipologia di veicolo per verificare la conformità dei Dati da Te indicati.

Ti chiediamo di aiutarci a mantenere aggiornati i Tuoi Dati modificandoli nella sezione dedicata dei Portali, tenendo presente che l’aggiornamento dei Dati relativi al veicolo è Tua responsabilità e costituisce presupposto essenziale per la corretta fruizione del servizio di Cashback. Nel caso in cui il veicolo non risulti

più a Te intestato o assegnato l’aggiornamento dei relativi dati costituisce un obbligo di legge la cui violazione determina la Tua responsabilità nei confronti di Free To X e del reale titolare o assegnatario del veicolo. A tal fine, ASPI potrà chiederti periodicamente di confermare la Tua posizione di titolare o assegnatario del veicolo tramite pop-up o analoghi sistemi di interazione sull’App, riservandosi altresì la facoltà di verificare la veridicità delle Tue dichiarazioni trasmettendo i dati indicati al precedente paragrafo alla motorizzazione civile. In caso di falsa dichiarazione, sarai responsabile nei confronti di ASPI che potrà disattivare immediatamente il servizio e ottenere il risarcimento degli eventuali danni subiti.

Ti invitiamo a verificare quali Dati sono indicati come obbligatori e quali, invece, come facoltativi, restando inteso che il mancato conferimento dei Dati contrassegnati come obbligatori impedisce l’erogazione del servizio Cashback e dei Servizi Correlati e/o l’utilizzo dei servizi offerti in App; il mancato conferimento dei Dati contrassegnati come facoltativi non impedisce la registrazione ai Portali, ma potrebbe rendere non fruibile il servizio di Cashback e/o i Servizi Correlati offerti tramite l’App (salvo Tu non renda i Dati successivamente) o comunque rendere la fruizione dei medesimi meno immediata e user friendly.

  1. Finalità e base giuridica del trattamento

I Tuoi Dati saranno trattati da ASPI secondo principi di necessità, minimizzazione, liceità, correttezza, proporzionalità e trasparenza esclusivamente per le seguenti finalità:

  • consentirTi la fruizione del servizio di Cashback e dei Servizi Correlati (Previsione Ritardi per Lavori, Mancato Pagamento Pedaggio e Notifiche Tutor) e assicurare la corretta gestione delle attività connesse o strumentali all’erogazione di tali servizi (con relativa erogazione dei rimborsi sul Tuo conto corrente o in accredito nella fattura relativa al pedaggio, ai sensi degli accordi in essere al momento dell’erogazione del Tuo rimborso);

  • assicurarTi l’assistenza del customer care (tramite live chat o call center) per supportarTi nell’utilizzo del servizio Cashback tramite i Portali ovvero per risolvere eventuali Tue segnalazioni di malfunzionamento e/o contestazioni;

  • adempiere agli obblighi di legge e alle richieste delle Autorità competenti;

  • fornirTi, all’indirizzo e-mail indicato in sede di registrazione ai Portali o successivamente, informazioni commerciali e newsletter relative ai prodotti e ai servizi analoghi a quelli da Te già acquistati (c.d. “soft spam”);

  • inviarTi materiale pubblicitario e svolgere attività promozionali, di marketing e/o di vendita diretta di prodotti e/o servizi venduti e/o erogati da ASPI;

  • l’inviarTi comunicazioni commerciali e promozionali inerenti a prodotti e/o servizi di terzi selezionati (i.e. società del Gruppo a cui appartiene ASPI, società controllanti, controllate e/o collegate, società convenzionate con ASPI e partner terzi), con i quali ASPI intrattiene rapporti giuridici (senza che in questo caso vi sia comunicazione di Dati a terzi);

  • svolgere attività di profilazione, ossia valutare le Tue preferenze, abitudini di consumo e gusti, anche mediante l’invito a partecipare a ricerche di mercato, per il successivo invio di comunicazioni di marketing profilato.

La base giuridica del trattamento dei Tuoi dati per la finalità di cui alla lettera a) e b) è l’esecuzione di un contratto o di misure precontrattuali adottate su Tua richiesta, ex art. 6.1 lett. (b) del GDPR. La base giuridica del trattamento dei Tuoi dati per la finalità di cui alla lettera c) è l’adempimento di un obbligo di legge cui ASPI è soggetta ex art. 6.1 lett. (c) del GDPR. La base giuridica del trattamento dei Tuoi Dati per la finalità di cui alla lettera d) è il legittimo interesse di ASPI ex art. 6.2 lett. (f) del GDPR, ferma la possibilità di opporTi a tale trattamento in ogni momento, in maniera agevole e gratuitamente; in particolare potrai opporTi in

qualunque momento alla ricezione di tali comunicazioni cliccando sul link posto in calce alla relativa e-mail o contattando il DPO di ASPI ai recapiti indicati al paragrafo 7 sopra. La base giuridica del trattamento dei Tuoi Dati per le finalità di cui alle lettere e), f) e g) è il Tuo preventivo consenso espresso ex art. 6.2 lett. (a) del GDPR. Le modalità di contatto finalizzate alle attività di marketing diretto, per conto di terzi e di profilazione come alle lettere e), f) e g) sopra, potranno essere sia di tipo automatizzato (tramite e-mail, sms, notifiche push, altri strumenti di messaggistica massiva ecc.) sia di tipo tradizionale (telefonate con un operatore e invii postali). In ogni caso, potrai revocare il Tuo consenso, anche in modo parziale, ad esempio acconsentendo alle sole modalità di contatto tradizionali. In caso Tu consenta alla profilazione indicata alla lettera g) sopra, essa presupporrà un’attività automatizzata al fine di collocarTi in una categoria di soggetti con caratteristiche omogenee (sotto il profilo delle preferenze di acquisto, di luoghi di interesse e tratte stradali frequentemente percorse) sulla base delle Tue precedenti esperienze d’acquisto e di fruizione della rete autostradale o, delle analisi di mercato a cui avrai eventualmente partecipato, della Tua classe demografica e delle Tue attività sui Portali.

  1. Modalità del trattamento

Il trattamento dei Tuoi Dati avverrà su supporto cartaceo e/o con modalità telematiche, anche con l’ausilio di mezzi elettronici e informativi, direttamente e/o tramite terzi delegati, secondo logiche strettamente correlate alle finalità indicate al paragrafo 9 sopra. I Tuoi Dati saranno trattati nel rispetto del GDPR e della normativa vigente, e comunque in modo tale da garantire la sicurezza e la riservatezza degli stessi, da impedirne la divulgazione o l’uso non autorizzato, l’alterazione o distruzione.

Il trattamento dei Tuoi Dati verrà affidato, nelle singole operazioni, a dipendenti e/o collaboratori di ASPI, debitamente autorizzati e incaricati. I terzi delegati da ASPI opereranno invece in qualità di responsabili del trattamento ai sensi dell’art. 28 del GDPR (“Responsabili”).

Relativamente al servizio Cashback e ai Servizi Correlati (incluse le attività di gestione e calcolo del rimborso), i Tuoi Dati saranno trattati per conto di ASPI da Free To X, debitamente nominata da ASPI quale “Responsabile del trattamento”, ai sensi dell’art. 28 GDPR. L’elenco completo dei soggetti nominati Responsabili è disponibile contattando il DPO di ASPI ai recapiti indicati al paragrafo 7 sopra.

  1. Tempi e luoghi di conservazione dei dati

I Tuoi Dati saranno conservati nei server di ASPI collocati all’interno dell’Unione Europea e non saranno oggetto di diffusione né di trasferimento al di fuori dell’Unione Europea.

I Tuoi Dati saranno trattati da ASPI solo per il tempo strettamente necessario al perseguimento delle finalità menzionate al paragrafo 9 sopra. In particolare:

  • per le finalità di cui alla lettera a) del paragrafo 9 sopra, i Tuoi Dati verranno conservati da ASPI per il periodo necessario alla gestione ed erogazione del rimborso (relativamente al servizio Cashback) e degli altri Servizi Correlati, nel rispetto del principio di minimizzazione ex art. 5.1.c) del GDPR;

  • per le finalità di cui alla lettera b) del paragrafo 9 sopra, Ti informiamo che le chiamate e le chat sono registrate e conservate assieme ai Dati in esse contenuti per il tempo necessario a risolvere la Tua richiesta di assistenza, segnalazione e/o contestazione, fornirTi un riscontro e migliorare il servizio di customer care. Anche in questo caso rimane tuttavia inteso che ASPI potrà conservare i Tuoi Dati, nei limiti di legge, per dimostrare l’adempimento dei propri obblighi contrattuali e difendere i propri diritti in relazione a contestazioni in essere o su indicazione delle autorità pubbliche; e

  • per la finalità di cui alla lettera c) del paragrafo 9 sopra, i Tuoi Dati verranno conservati da ASPI finché persiste la necessità del trattamento di adempiere a obblighi di legge;

  • per le per la finalità di cui alle lettere d), e), f) e g) del paragrafo 9 sopra, i Tuoi Dati verranno conservati da ASPI fintanto che non sopraggiunga Tua opposizione all’eliminazione che si verifica automaticamente trascorsi 12 mesi dalla disattivazione dell’account o - anche nel caso in cui dovessi disattivare il Tuo account - fino a Tua richiesta espressa di cancellazione dei Dati (che comporterà tuttavia la cancellazione del Tuo account e l’impossibilità di fruire ulteriormente del servizio di Cashback e/o dei Servizi Correlati). Resta inoltre inteso che ASPI potrà conservare i Tuoi Dati per difendere i propri diritti in relazione a contestazioni in essere al momento della richiesta o su indicazione delle autorità pubbliche.

  1. Diritti degli interessati

Ti ricordiamo che ai sensi della normativa privacy hai il diritto di:

  • ottenere informazioni in relazione alle finalità per cui i Tuoi Dati sono trattati, al periodo del trattamento e ai soggetti cui i Dati sono comunicati (c.d. diritto di accesso);

  • ottenere la rettifica o integrazione dei Dati inesatti che Ti riguardano (c.d. diritto di rettifica);

  • ottenere la cancellazione dei Dati che Ti riguardano nei seguenti casi (a) i Dati non siano più necessari per le finalità per le quali sono stati raccolti; (b) hai revocato il Tuo consenso al trattamento dei Dati qualora essi siano trattati sulla base del Tuo consenso; (c) Ti sei opposto al trattamento dei Dati che Ti riguardano nel caso in cui essi siano trattati per un legittimo interesse di ASPI; (d) il trattamento dei Tuoi Dati non sia conforme alla legge; (e) hai eliminato il Tuo account accedendo alla sezione “Profilo” dei Portali oppure hai inviato una richiesta espressa di cancellazione dei Tuoi Dati relativi al Tuo account al DPO di ASPI; o (f) sono trascorsi 12 mesi dalla disattivazione dell’account senza che Tu Ti sia opposto alla cancellazione dei Dati. Tuttavia, Ti segnaliamo che la conservazione dei Dati da parte di ASPI è lecita qualora sia necessaria per consentirTi di adempiere un obbligo legale o per accertare, esercitare o difendere un diritto in sede giudiziaria (c.d. diritto di cancellazione);

  • ottenere che i Dati che Ti riguardano siano solo conservati senza che di essi sia fatto altro uso nel caso in cui (a) dovessi contestare l'esattezza dei Tuoi Dati, per il periodo necessario a consentirci di verificare l'esattezza di tali Dati; (b) il trattamento sia illecito ma Ti opponi comunque alla cancellazione dei Dati; (c) i Dati Ti sono necessari per l'accertamento, l'esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria; (d) Ti sei opposto al trattamento e si sia in attesa della verifica in merito all'eventuale prevalenza dei motivi legittimi di ASPI al trattamento rispetto a quelli dell'interessato (c.d. diritto di limitazione);

  • ricevere in un formato di uso comune, leggibile da dispositivo automatico e interoperabile i Dati che Ti riguardano (c.d. diritto di portabilità);

  • ottenere la cessazione del trattamento nei casi in cui i Tuoi Dati siano trattati ai sensi dell’articolo 6, paragrafo 1, lett. (e) ed (f) del GDPR, compresa la profilazione sulla base di tali disposizioni (ad es., nei casi in cui i Tuoi Dati siano trattati per fini di comunicazioni commerciali/newsletter relative a prodotti o servizi identici a quelli già acquistati/forniti da ASPI) (c.d. diritto di opposizione); e

  • revocare il Tuo consenso al trattamento dei Dati in qualsiasi momento, restando ferma la liceità del trattamento basata sul consenso prima della revoca.

I diritti di cui sopra potranno essere esercitati con richiesta rivolta senza formalità al DPO di ASPI, i cui recapiti sono indicati al paragrafo 7 sopra.

Ti ricordiamo infine che hai il diritto di rivolgerti al Garante per la protezione dei dati personali, Piazza Venezia, 11, 00187 Roma (RM), per far valere i Tuoi diritti in relazione al trattamento dei Tuoi Dati.

Go to top